amore · condivisione · gioia · GRATITUDINE · lightworker · meditazione · polvere di stelle · starseed

Arrendersi alla vita

Questo nuovo stato dell’essere è spaventoso anche se bellissimo. Prima del risveglio era come camminare in un luna park. Vedevo solo le cose macroscopiche e sentivo tutto. Ogni cosa. Insieme. Una cacofonia di suoni e odori e immagini sovrastanti e sovrapposte e indistinguibili. Ora è come se un velo si fosse sollevato. Capisco perché si… Continue reading Arrendersi alla vita

artrite reumatoide · artrithis awareness · autoimmunità · condivisione · dolore · dolore cronico · gioia · GRATITUDINE · lightworker · mamma single · meditazione · pazienza · polvere di stelle · positività · RIFLESSIONI · starseed

Negare l’esistenza del dolore servirà solo a renderlo più forte

Avete mai messo a bollire qualcosa in pentola a pressione ignorando che stesse fischiando come un treno da ore? Avete provato ad aprirla senza aspettare li tempo necessario affinché il vapore uscisse piano dal tappino? Avete mai tenuto a forza la mano sul coperchio di una pentola in ebollizione? Questo esempio lo fece la mia… Continue reading Negare l’esistenza del dolore servirà solo a renderlo più forte

condivisione · gioia · GRATITUDINE · lightworker · magia · meditazione · polvere di stelle · RIFLESSIONI · starseed

Un passo alla volta, per mano all’Universo

Anni di lavoro su di sé a cercare di capire dove nasce la ferita. – Perchè è da li che si parte, non come fa la medicina occidentale che mette un tampone sul sintomo credendo di aver risolto e alla fine prima o poi, come una muffa che sia stata solo coperta e non eliminata… Continue reading Un passo alla volta, per mano all’Universo

artrite reumatoide · autoimmunità · condivisione · GRATITUDINE · lightworker · magia · meditazione · polvere di stelle · RIFLESSIONI · starseed

Nessuno aveva detto che sarebbe stato facile. Dell’Universo e della Fiducia.

Posso parlare della tristezza, della voglia di mollare, delle giornate grigie anche quando fuori splende il sole. Posso parlare dell’apatia, di quei momenti più o meno prolungati in cui si dormirebbe per ore o addirittura giorni senza muovere un muscolo, respirando appena. Posso parlare di quando manca la voglia persino di farsi una doccia, lavarsi… Continue reading Nessuno aveva detto che sarebbe stato facile. Dell’Universo e della Fiducia.

AMICIZIA · amore · artrithis awareness · autoimmunità · condivisione · GRATITUDINE · lightworker · magia · meditazione · polvere di stelle · starseed

Polvere di stelle cambia, ancora ;)

Ciao ragazzi, mi siete mancati e mi è mancato scrivere in questi mesi ♥♥♥ Ho privilegiato Facebook e Instagram, più veloci immediati e forse più semplici da utilizzare ma certamente meno coinvolgenti di quanto non fosse il blog e le interazioni che portava. Mi sono mancati i miei amici virtuali, le loro storie, i loro… Continue reading Polvere di stelle cambia, ancora 😉

condivisione · fiabe · GRATITUDINE · magia · polvere di stelle · TAG

“Sei cose impossibili” Tag

Sono stata nominata dalla mia amica Cuore ruotante, donna straordinaria che ammiro tantissimo, a partecipare a questo Tag scrivendo 6 cose “impossibili”. Però non voglio pensare che siano impossibili anzi voglio immaginare la gioia nel vederle realizzate, immaginare la sorpresa sognare l’atmosfera. Voglio credere che siano possibili. Non sono fatta per questo mondo mi sa,… Continue reading “Sei cose impossibili” Tag

artrite reumatoide · autoimmunità · condivisione · dolore cronico · GRATITUDINE · polvere di stelle · RIFLESSIONI · starseed

“Scusi per caso avete un medico fuori di testa?” “Si, se n’è liberato uno giusto oggi, glielo prenoto?” Sì, grazie.”

Stamattina vado dalla mia fisiatra. Lei parla e io penso: “giusto due medici mi sono rimasti di cui ho immensa stima e fiducia, con cui mi sento a casa, protetta, dai quali so che non devo guardarmi. Due esseri umani che anzi mi guarderanno le spalle. Due. Solo due. Il mio medico di base-secondo padre,… Continue reading “Scusi per caso avete un medico fuori di testa?” “Si, se n’è liberato uno giusto oggi, glielo prenoto?” Sì, grazie.”