artrite reumatoide · autoimmunità · condivisione · dolore cronico · GRATITUDINE · magia · pazienza · polvere di stelle · positività · RIFLESSIONI · starseed

07/2012 – 07/2017 5 anni di noi, buon anniversario stronza <3 !

A volte dico che l’AR mi ha cambiato la vita. E’ una frase comprensibile.

E’ quando dico che l’ha fatto in meglio che la gente mi guarda strano.

Ricordo il giorno della diagnosi. Ero abituata agli ospedali.

Erano già 14 anni che avevo l’autoimmunità: che si chiamasse ARTRITE PSORIASICA, CONNETTIVITE, POLIARTRITE, MIALGIA REUMATICA o SPONDILITE ANCHILOSANTE (and the winner is….!!!) non cambiava nulla.

Stessi farmaci, stesse paure, stesso dolore.

Stessi odori, stessi esami, stesse infermiere, stesse attese, stessi viaggi in giro per l’Italia a cercare la cura perfetta che Sacro Graal spostati.

I danni no. Quelli erano diversi.

14 anni di qualunquecosafosse non hanno fatto 1/3 dei danni che AR ha fatto in solo 5 anni.

Ma questo non lo sapevo quel giorno.

Ero da sola, i miei erano al mare, ero a casa con cane grande e A. piccolo….c’era un caldo bestia. Era luglio.

Mi sono seduta fuori dall’ambulatorio, il pavimento era di linoleum verde marcio.

Non riuscivo ad andare a casa.

C’era un caldo boia. Fuori. Ma dentro no.

Ho preso il telefonino per chiamare i miei, piangevo.

Volevo prendere quello che mi era stato buttato addosso e darlo a loro.

E’ stata la prima volta in cui forse mi sono comportata da adulta e ho cercato di proteggerli.

Ho messo giù e sono andata a casa.

Buon anniversario stronzetta!

Sono felice che tu ci sia.

Quante cose ho imparato grazie a te.

Quanto dolore ho sopportato grazie a te.

Quante sfide mi hanno vista impegnata in questi 5 anni.

Quante vinte? Tutte.

Anche se ho visto la sala operatoria 2 volte in 1 anno e a breve ci sarà la terza.

Il come ci sono entrata è stata la mia vittoria.

Perché è tanto il cadere, quanto il come ci si rialza.

Per tutti noi. Per ogni dolore. Per ogni paura, per ogni sfida.

Il carattere si forma quando metti le mani per terra, tiri fuori i denti e ti rialzi.

La forza si misura quando ti alzi, non quando cadi.

Perché finché avrò il sorriso e la voglia di scrivere,

finché continuerò a meditare e fare yoga ogni giorno,

finché sarò in grado di vedere il bello attorno a me,

finché continuerò a stare in piedi mentre tutto intorno e dentro va in pezzi,

finché sarò capace di vedere OLTRE lei,

finché la fede mi accompagnerà,

NON SOLO NON AVRA’ VINTO LEI, MA STARA’ ANCORA INSEGNANDOMI QUALCOSA.

Quando lotti con il dolore cronico da 20 anni una giornata buona ti pare la fine del mondo.

Ecco perchè riesco a vedere il bello della vita. Perché conosco il suo lato oscuro.

L’ombra dorata ti pare meravigliosa quando la maggior parte del tempo vivi in quella oscura.

 

E’ merito suo se sono così.

Quando ogni giorno provi dolore, un dolore senza sosta e senza spiegazione, ogni piccola cosa bella ti pare bella al 2000%1000.

L’artrite Reumatoide mi ha insegnato a lottare, a vivere, a sognare, ad avere fede, a indagare su di me, a migliorarmi.

Quando dico che ha cambiato la mia vita in meglio,

è questo che intendo.

 

Per il nostro anniversario ho in mente un tatuaggio speciale….coming soon 😉

f47fe05d721bd4d71a80b832f075f692

Annunci

26 thoughts on “07/2012 – 07/2017 5 anni di noi, buon anniversario stronza <3 !

  1. Strano molto strano dal 30 nov 2012 so cosa sono le mafie istituzionali di stato, ho levato Mio figlio da scuola e come te vorrei scrivere un libro.
    Ma in realtà mi sono liberata.
    Ho un peso addosso un macigno enorme fatto di consapevolezza, ma almeno non annaspo più nel buio e non faccio più la domanda stronza a mio figlio” perche non ti piace la scuola?”
    Evitò le domande ai medici tipo ” come sta ? O perche sta male ?”
    L ultimo medico rideva vide le analisi pulite e diceva sta bene.
    E io come sta bene ? Non dorme non digerisce vomito diarrea sta bene un cazzo.
    Forse rise sulla ultima parola.
    Scusa se ho scritto cazzo, mi è piaciuta francesca l altra volta.

    Liked by 1 persona

  2. Sei veramente un mito! Grazie al mio di percorso ma anche a persone come te sto imparando tanto e sto vivendo meglio, godendo di ogni attimo. A cadere si cade sempre, per dolori, per sconfitte o per eventi che ci capitano ma il discorso è sempre lì, capire come reagire al meglio a quello che ci capita. Nessuno può fermarci, solo la morte e dobbiamo continuare ad andare.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...