artrite reumatoide · condivisione · figli · positività · RICETTINE

BeanBurger con un casino di robe dentro ma la foto fa schifo.

Metto subito le cose in chiaro: io non sono come le mie amiche blogger

che fanno foto bellissime e scrivono di ricette elaborate con passaggi da seguire.

Come passaggi da seguire ? Tutte le ricette hanno dei passaggi da seguire.

No le mie no. Puoi andare a sentimento e saranno comunque un successo 🙂

Un figlio adolescente vegetariano da anni mi ha obbligata a stare parecchio attenta alla dieta e a ciò che ingeriva, detto questo non è che potevo dargli lenticchie, fagioli e ceci così sbattuti dentro ad un piatto ogni sera, anche se sarebbe stato mooolto più comodo.

Da qui l’esigenza di inventarmi piatti buoni e diversi con le giuste quantità di proteine, che se fosse per lui invece sarebbe pizza ogni sera.

Sono stanca di spendere millemila euro in bistecchine vegetali nei supermercati che poi leggi le etichette e Dio solo sa cosa hanno dentro. Che uno dice vegetali e gli pare che sia tutta roba sana ma ci sono conservanti, stabilizzanti, coloranti e altre cose che con le verdure non hanno niente a che vedere. E costano un’esagerazione.

Quindi da adesso me le faccio io 🙂

Ingredienti di stasera:

Fagioli rossi (quanto volete dipende da quanti siete e dal fatto che vogliate poi mettere in freezer)

aglio (3 spicchi perchè non devo baciare nessuno domani e se in ufficio mi stanno lontani è meglio)

olio d’oliva (comprato da un’amica abruzzese)

curry come se non ci fosse un domani

curcuma (quella che per A. sa di piedi ma spero di averla camuffata)

1 zucchina

sale iodato + dado biologico vegetale

rosmarino che cresce in balcone (regalato già cresciuto da una collega)

TUTTO INSIEME NEL MICSER E VIA DI LAME FINO A FARE UNA POLTIGLIETTA MARRONCINA orrenda da vedersi ma dovete avere fede. E fame.

Carta da forno, teglia piatta, fate dei miniburgher cercando di fargli assumere più o meno una forma simile per evitare di bruciarli.

In forno per un pò.

Quanto “pò”?

Siate creativi!

Dipende dai vostri forni, il mio è lento quindi anche 30 minuti a 200 °C  ma se i vostri sono più veloci ci metteranno meno. Consiglio: sedetevi in  cucina con netflix dal cellulare così unite il dilettevole all’attesa.

Questa la foto di come sono prima di cucinarli.

Dopo avranno più o meno lo stesso aspetto ma vi fregherò con una foto artistica.

Ho aggiunto un copri bicchiere di plastica a mò di fiore che le mie amiche fanno tutte così: passano ore a rubare fiori nei parchi pubblici per fare delle fotografie da guida Michelin e non volevo essere da meno…

 

unnamedp.s la foto del dopo non posso metterla. Si sono appiattiti e hanno formato una specie di tortina….era veramente oscena da vedere, persino per me. Ma era buona giuro 🙂 A. ha fatto il tris e lui non è uno che si perde in stucchevolezze

p.p.s io metto tutto nel mixer perchè con i dolori che ho e le mani che non si muovono molto per me è più semplice, ma forse è per quello che si è spataccata 😉 Forse sarebbe meglio sminuzzare con un coltello le verdure.

Annunci

22 thoughts on “BeanBurger con un casino di robe dentro ma la foto fa schifo.

  1. Ciao, delizia,
    Mi convince questo intruglio di tua invenzione!
    Credo che te lo copierò …

    P.S. Avevo messo da parte il tuo ultimo post
    Volevo scriverti con calma e non sull’onda dell’emozione che mi ha causato…
    Ma mi si è’ perso, e allora ti rispondo rubando un po di spazio a questo articolo , per dirti semplicemente che c’è un altro essere umano , che ti vuole molto bene:sono io.

    Liked by 3 people

    1. l’ho letto ieri sera, prima di crollare, e mi ha fatto addormentare con un sorriso, e un senso di calore vicino al cuore. Dico sol serio, mi ha fatto tantissimo piacere grazie ❤ ❤ grazie davvero!!!

      Mi piace

      1. vienvia che guardavo ieri la gente che fa DAVVERO delle belle foto… che ammirazione… roba stupenda, indipendentemente dal cosa ritraevano…. bravissimi. mi garberebbe un giorno imparare davvero le basi anche a me, chissà, quando avrò due soldini, ci penserò mi piace proprio come forma d’arte

        Mi piace

      1. no ma per carità invece le cose vegetariane e vegetali son buonissime e fanno bene ma no quella roba che si compra ai supermercati (o anche nei negozini “alternativi” che lucrano sulla gente che ha bisogno…come dire…di avere dei “santoni” o qualche “etichetta” da darsi o a cui aderire perché se no a fidarsi di se stessa e del buonsenso troppa fatica troppo implicarsi a seguire il proprio cervello e istinto…) e allora tutti vegan in nome di valsoia ma è crederci veramente nel concetto SACROSANTO e ripeto anche BUONO e positivo di mangiare salutare nel suo significato VERO, non certo per moda o perché me lo dice la pubblicità, spendo spando, mi sento figo, lo racconto ai miei amici, mi diverto a fare la sborona spocchiosa e poi chiaramente mi mangio una dichiarata schifezza😂. bacio tesorino stai bene eh ❤

        Mi piace

  2. Ho lottato per anni con l inappetenza di elfino, e per lunghi periodi chiedeva polpette o tortelli, arrivai a fare una sfoglia grande quanto la tavola e trasparente.
    Da quando ha conosciuto la figlia di mia cugina che porta la carne nella panerina della scuola è diventato un esperto di carni, che spesso compriamo da allevatori locali che vivono di questo.
    Invece nella città dei templi * se passiamo accanto alle coltivazioni chiudiamo i finestrini perché gli anticrittogamici bruciano la gola.
    L elfino si sta impastando la pizza, anche se adora i fast food, è magrolino, io in sovrappeso, e sto sempre a dieta, cmq le polpette se ci metti il sugo verranno meglio, vado che i fagioli si freddano buona domenica

    Liked by 1 persona

  3. Ti adoro!
    Sei troppo forte! E le tue ricette mi piacciono da matti, foto comprese. 😊
    Sono più che d’accordo con te. Nelle bistecchine vegetali da supermercato ci ho trovato di tutto. In una persino tofu, seitan, uovo e formaggio grattugiato 😱
    Mio marito schifa i legumi così, al naturale, perciò devo cercare di ingegnarmi.. 😋😘

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...