artrite reumatoide

Pronto soccorso per i momenti di panico

Un articolo davvero molto interessante, utile e delicato 🙂

Goffredo Bordese

panico1.jpg

Come spesso succede l’etimologia delle parole ci aiuta più di qualunque altra cosa a comprendere il significato profondo di una parola.

La parola “panico” deriva dal dio Pan, figura mitologica dei boschi con le sembianze di una capra che creava un profondo stato d’angoscia e di terrore, generando nei soggetti terrorizzati la perdita della ragione.

Ecco, questo è il punto centrale, l’emozione che acceca la mente, la perdita della ragione. L’emozione non è soggetta alla volontà. Quando una persona è in panico o è in uno stato emotivo totalizzante, nessun elemento razionale può aiutarlo. Tutti noi lo sappiamo benissimo; quando si è innamorati alla follia non si capisce più nulla nonostante il mondo ci dica cose ragionevoli che poi scopriamo essere vere ed evidenti, quando si è terrorizzati ogni elemento ragionevole è del tutto inutile, quando siamo influenzati da qualche credenza (scaramanzia, superstizione,estremismi religiosi, ecc.) ci sentiamo obbligati…

View original post 1.727 altre parole

Annunci

7 thoughts on “Pronto soccorso per i momenti di panico

  1. Un parere contrastante rispetto ad alcuni suggerimenti che diedero a me tempo fa, che di attacchi di panico praticamente ci vivo.
    Anzi, 20 minuti….i primi!
    Ad ogni modo la respirazione è fondamentale, su questo non nutro alcun dubbio, non dico che risolve ogni cosa, ma sicuramente evita di peggiorare ulteriormente la situazione.

    Liked by 1 persona

  2. A me dissero che quando ti accorgi di avere un attacco di panico, in pratica è giĂ  finito. Ma visto che te ne sei accorto, vai in panico… La mente umana è assurda! Io ho una canzoncina da yoga che ascolto quando sto andando in panico, la tengo sul telefono così è sempre con me.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...