artrite reumatoide · condivisione · pazienza · positività

Linfo. Nodi.

Ed eccomi qui con una novità speriamo portata dall’artrite e non da altro.

Sono stata ricoverata in pronto soccorso qualche settimana fa, per capire se il dolore allo sterno poteva essere dato da una pregressa embolia polmonare (dato che parte del mio trombino era lì da chissà quanto), dopo avermi fatto un sacco di analisi compresa una TAC con contrasto mi hanno congedata con un: “la tac è pulita“.

Voi cosa avreste pensato? Dopo aver fatto i salti di gioia intendo, cosa avreste fatto con le sei pagine di referti con i quali vi avevano mandata fuori dall’ospedale?

Io sono andata a ritirare la macchina nuova con i miei – regalino non meritato ma apprezzatissimo, visto che finalmente ho un auto con il cambio automatico e non dovrò più piangere ogni volta che inserisco la marcia per via del dolore alle mani – e poi siamo usciti a cena. Ma in mezzo – tra la gioia della macchina nuova e la cenetta sui colli – ho dato un’occhiata ai referti.

Forse non avrei dovuto.

Nell’ultima pagina, quella della TAC, in piccolo, quasi nascosto, come per non farmelo nemmeno vedere ho letto: come reperto collaterale (collaterale!!!) si segnala la presenza di linfonodi di dimensioni aumentate sia in sede ilare bilaterale che a livello della finestra aorto-polmonare e pretracheale. Necessaria correlazione laboratoristica e videat ematologico.

That’s it.

Buona la cenetta sui colli comunque. Per quel poco che sono riuscita a mangiare.

E quindi si ricomincia.

Tra qualche giorno vedrò un altro ematologo giusto per vedere se conferma il parere del primo (e cioè che non possiamo ignorare che questi linfo.nodi ci siano e dobbiamo controllarli con una TAC PET a settembre per vedere se aumentano ed eventualmente, se lo facessero, dovremo fare una biopsia) poi partirò per il mare.

Devo staccare, devo abbandonare questa città che ultimamente mi sta facendo impazzire, devo prendere un pò di sole e smettere di pensare.

Questo mese è stato ed è veramente durissimo.

Nuovi esami, nuovi specialisti, nuove attese, nuove paure, nuovi reparti che non conoscevo e che credevo non avrei mai conosciuto, nuove indagini. La stessa me. Con un coraggio che non so da dove venga e che spero non mi abbandoni.

L’adolescente mi da coraggio, senza far nulla, semplicemente esistendo.

Linfo.Nodi perchè è più carino. Mi dà l’idea che siano solo dei nodi dell’anima da sciogliere…

aaab201da0383d17952e777d500e77dd

Annunci

19 thoughts on “Linfo. Nodi.

  1. Non posso mettere un like, perchè non mi piace questa situazione, non mi piace il fatto che ogni piccola conquista felice sia funestata da qualcosa che va storto….
    Non mi piace che queste continue cadute debbano essere concentrate su persone come te, persone che con la loro forza, ironia ed estrema voglia di farcela affrontano ogni giorno la vita a muso duro, dandole del filo da torcere ogni volta che serve…
    Ma mi piace “averti qui”, sapere che ci sei e avere tue notizie perchè nonostante tutto anche stavolta con il tuo post sei riuscita a trasmettermi qualcosa di positivo, a farmi capire quanto sia importante godere di ogni singolo e minuscolo risultato che il tempo ci offre, ma che è fondamentale anche riuscire a riprendere il controllo del tempo e usarlo per noi stessi, tenendo vicine le persone che ci fanno stare bene e il più lontano possibile i pensieri che invece creano sofferenza….

    Liked by 2 people

  2. L’importante ora è prendere una cosa per volta, ora vai a prendere un po’ di sole, di tranquillità, giusto per ricaricarti per affrontare nuovi esami. Ti auguro…nulla…solo che la tua forza continui a supportarti, ne hai di adolescenti qui che ti sostengono, abbraccio.

    Liked by 1 persona

  3. Staccare un po’fa bene,se posso permettermi,…io/noi siamo qui,un abbraccio fortissssssssimo!!!!anche ad Adolescente…e come dice “cuoreruotante”…vaff….ai linfo e poi nodi quelli scritti sulla carta….che’la linfa che ti/ci diamo a vicenda sara’ancora piu’attiva e forte per formare insieme dei nodi strettisssssimi.bacioni

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...