figli

Scuse epiche.

Sabato mattina, ore 7.15

A.: “mamma!?? Verresti ad aiutarmi con inglese?

Mamma: “A. sto bevendo il caffè, ma, i compiti? Alle 7 di mattina? Scusa e ieri pomeriggio?

A. “Mamma non ho potuto…. tu dormivi!

Mamma: “E quindi? Cosa c’entra?

A.: “Non volevo svegliarti mi pareva che non stessi bene…

Mamma: “A. che c’entra questo con i compiti?

A.: “Era su di te, dovevi farlo tu

Mamma: “Come io? Ma che dici?

A.: “Si, dovevo costruire un brano in inglese di 50 parole raccontando come mia madre va al lavoro….e io che ne so?!

45b3b36305ee8f0cd8c8a7897a35e29c

Annunci

6 thoughts on “Scuse epiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...